Recensione Cena con Delitto – Knives Out

Recensione Cena con Delitto – Knives Out

“Quando il famoso romanziere criminale Harlan Thrombey viene trovato morto nella sua tenuta subito dopo il suo 85esimo compleanno, il detective curioso e debuttante Benoit Blanc viene misteriosamente arruolato per indagare sul caso.”

E’ con questa citazione che vi introduciamo uno dei film più belli del 2019: Cena con delitto-Knives out, il giallo di Rian Johnson che vanta un cast eccezionale, da Daniel Craig nel ruolo dell’investigatore Benoit Blanc ad Ana de Armas in quello di Marta, l’infermiera del famoso scrittore di romanzi gialli: il milionario Harlan Trombey interpretato da Christopher Plummer la cui morte è il mistero da risolvere, sebbene apparentemente si tratti di un suicidio.

Nel cast ritroviamo anche il fantastico Chris Evans, a malincuore non nel ruolo di Capitan American o di Torcia Umana come i fan più accaniti sono abituati a vederlo nei film della Marvel, bensì come Hugh: l’emblematico nipote del defunto con una famiglia numerosa, dalla madre Nana ai figli Harlan, Linda e Walter, seguiti poi dai coniugi Richard e Donna, l’altro nipote Jacob, la vedova del figlio di Harlan Neil e sua figlia Meg.

Il buffo investigatore Benoit Blanc , che nasconde il suo talento dietro le bizzarre azioni, iniziando le indagini sul caso con il suo team, scopre che la morte del ricco romanziere avrebbe giovato a tutti i membri della numerosa famiglia, sebbene si scopra che il suo intero patrimonio era stato assegnato alla dolce e premurosa infermiera Marta.Dunque si tratta davvero di un suicidio o di un omicidio ben premeditato? Per farvelo scoprire ve ne consigliamo la visione!

Curiosità

  • Cena con delitto – Knives Out è uno dei 10 migliori film dell’anno 2019 secondo la “National Board of Review Awards”.
  • Il film ha ottenuto tre Candidature ai Golden Globe e una agli Oscar del 2020 come “Migliore sceneggiatura originale”.
  • Il film è stato girato a Boston, con un budget di 40 miloni di dollari ed è il primo di cui Rian Johnson è stato produttore.
  • Per la realizzazione del film, Rian Johnson ha rivelato di essere stato ispirato ad altri gialli come Assasinio sull’Orient Express, Invito a cena con delitto, Assassinio sul Nilo.
  • L’attrice K.Callan, che interpreta la madre del defunto romanziere, nella vita reale è di 5 anni più giovane di Christopher Plummer.

knives out

Recensione

Cena con delitto-Knives out è un giallo assimilabile ai capolavori di Agatha Christie, dal quale Johnson ha tratto ispirazione, ma ha un tocco innovativo nel quale ridere e indagare sono due azioni che vanno di pari passo anche se stupisce in tempi record poiché lo spettatore nella prima mezz’oretta sembra avere già assistito ad un mistero risolto e ben spiegato, dunque ci si chiede in pochi minuti cosa ci sia più da vedere essendo abituati ad arrivare alla fine di un film o di un libro per scoprire chi è stato a commettere il delitto, ma ciò nonostante la perfetta sceneggiatura fa in modo di non annoiare bensì di avere una curiosità costante fino alla fine, riservando ovviamente qualche sorpresa insita negli stessi personaggi.

Recensire un giallo stando attenti a non spoilerare è davvero difficile ma era doveroso non lasciare che un film del genere passasse inosservato, non solo per la bellezza del cast presente ma anche per la bellissima trama frutto di un’attenta analisi celata dietro un perfetto cast. Tutti gli attori sono di un talento disarmante già tutti noti ma una nota di merito va ad Ana de Armas, che nel film non solo diventa l’assurdo braccio destro dell’investigatore ma ci regala anche dei momenti buffi come il non saper mentire senza vomitare ma l’investigatore che siamo abituati a vedere in ruoli come quello dell’abile e perspicace James Bond è in Cena con Delitto un investigatore bizzarro, che si fa aiutare da Marta che è al centro del mistero tanto quanto gli altri, e nel suo lessico non comune a quello di un detective utilizza la metafora della ciambella con il buco paragonandolo al caso nel quale la ciambella è composta da tutti i membri della famiglia del romanziere che hanno esposto le loro versioni coincidenti e il buco è il vuoto che dovrebbe essere colmato dall’identità dell’omicida e non è un coincidenza, credo, che dietro la sedia degli interrogatori ci sia un buco al centro proprio come quello di una ciambella.

Sequel

Sulla data di uscita non si sa ancora nulla ma ciò che è certo è che Cena con Delitto – Knives Out avrà un sequel ed è quello che assicura il regista Rian Johnson dopo l’enorme successo del primo film, ma tralasciando la presenza certa di Daniel Craig nel ruolo di investigatore, tutto il cast sarà diverso sicuramente con un altro giallo da risolvere.

Non ci resta che attendere, non vediamo l’ora!

Trailer Ufficiale

About The Author

Related posts