Recensione The Gentlemen di Guy Ritchie

Recensione The Gentlemen di Guy Ritchie

The Gentlemen è una action comedy del 2019 diretta da Guy Ritchie, una delle novità del mese di dicembre di Amazon Prime Video e uno dei film da vedere a Dicembre.

Nel cast stellare troviamo Matthew McConaughey (Micheal Pearson), Hugh Grant (Fletcher), Charlie Hunnam (Raymond Smith), Jeremy Strong (Matthew Berger), Colin Farrell (Coach) e Henry Golding (Occhio Asciutto).

Trama

La storia vede protagonista Micheal Pearson, magnate americano della marijuana che decide di vendere il suo impero inglese per ritirarsi a vita tranquilla con la moglie. La sua decisione, però, gli procurerà dei problemi con personaggi decisamente poco graditi, fra cui la mafia cinese ed un ex agente del KGB. Il tutto sarà documentato da Fletcher, un eccentrico investigatore privato desideroso di vendere la sua storia al miglior offerente.

Stile

La storia viene raccontata proprio da Fletcher, che andrà a casa di Raymond, il braccio destro di Pearson, per ricattarlo. Il film alterna infatti i racconti dell’investigatore ad altri filoni narrativi, dove si vedono in azione gli altri protagonisti della storia. Questa alternanza rende il film molto dinamico, ma a volte ingarbugliato.

L’attenzione e la tensione vengono tenute alte grazie anche alle musiche vivaci ed assordanti e ai continui colpi di scena. L’effetto sorpresa non manca quasi mai, anche se sarebbe più corretto dire che il ritmo del film varia. I racconti di Fletcher e alcuni dialoghi ne rallentano a volte il ritmo. Inevitabilmente si finisce a fare il tifo per Pearson, e cresce il desiderio di conoscere il colpevole di tutti i suoi guai.

Personaggi

Come in molte altre pellicole, i criminali sono i protagonisti di questo film (la marijuana non è ancora stata legalizzata in Inghilterra), eppure ne siamo affascinati. I personaggi di The Gentlemen hanno poi una certa classe: lo si può presumere dai loro eleganti vestiti. I costumi del film sono ricercati, non si tratta del solito smoking ultimo-modello alla James Bond. Per alcuni personaggi, il gusto è decisamente classico: si vede un l’influenza inglese nelle giacche di tweed, per esempio.

The gentlemen

In accordo con l’aspetto pulito ed elegante, Pearson stesso dice di essere più di un semplice gangster violento. Per arrivare a essere il “re della giungla” in passato avrà sicuramente dovuto usare la forza; per gran parte del film però sembra essere un normale uomo d’affari, e non un tipo losco. In realtà, il film è un gangster movie a tutti gli effetti: non mancano quindi violenza, spietatezza, uccisioni, ricatti.

In un certo senso, il film può ricordare lo stile di Tarantino, per l’uso simile delle musiche in scene di alta tensione, per esempio. O per il fatto che le pallottole vengano usate senza pietà. O per i risvolti quasi demenziali che troviamo nella trama.

Pregi e difetti [Considerazione Personale]

Nonostante i pregi elencati qui sopra, il film non si è rivelato all’altezza delle mie aspettative. Complici i nomi di attori molto noti e un trailer decisamente accattivante, probabilmente mi ero fatta un’idea sbagliata sul film. Forse mi sono fatta abbagliare dalla parola “commedia”, e non ho tenuto in conto che il regista Guy Ritchie già in passato aveva diretto film del genere gangster movie. Qui l’inghippo: questo genere non è fra i miei preferiti. Per cui non mi sento di bocciare il film, che è sicuramente perfetto per gli amanti del genere, e per coloro che conoscono bene le opere passate di Ritchie.

Un altro difetto a mio parere è la lunghezza del film, che mi è sembrata eccessiva, e mi ha fatto desiderare che finisse prima; d’altra parte, sono stata abbastanza intrigata da vederlo fino in fondo, perché volevo assolutamente conoscerne il finale. Riassumendo, non è un film adatto a chi cerca una commedia e una serata spensierata e allegra, ma è consigliato a chi ama i gangster movie e i film con le pallottole.

Dove vedere The Gentlemen

Il film è già disponibile su Prime Video, il servizio streaming di Amazon. Purtroppo il film non è riuscito ad arrivare nelle sale italiane a causa della pandemia, e così è disponibile per la visione quasi un anno dopo la uscita nelle sale inglesi (1 Gennaio 2020).

Trailer Ufficiale

Come di consuetudine, lascio il link al trailer ufficiale del film The Gentlemen. Non ci resta che augurarti buona visione!

About The Author

Related posts