#ChetiConsiglio: Cosa Vedere a Dicembre 2020

#ChetiConsiglio: Cosa Vedere a Dicembre 2020

Torna il nostro appuntamento mensile che evita quelle lunghe serate davanti allo schermo della vostra tv in cerca di qualcosa da vedere. Ci pensiamo noi a presentarvi le serie tv più interessanti di questo mese natalizio. Ecco a voi i consigli su cosa vedere a Dicembre 2020.

Serie TV Dicembre 2020

Big Mouth 4 – 4 Dicembre su Netflix

La serie animata, come già fatto nelle precedenti stagioni, continua a raccontare le esperienze sessuali e l’approccio dei protagonisti a questo nuovo mondo in modo molto ironico ed accattivante.

Con la quarta stagione, i vari personaggi vanno incontro ad un nuovo cambiamento: da pre-adolescenti si avvieranno a diventare teenager ribelli alle prese con la scuola superiore, gli sbalzi di umore, le grandi amicizie e le prime volte, supportati come sempre dai loro “mostriciattoli”.

Big Mouth 4

Penny Dreadful City of Angels – 5 dicembre su Sky Atlantic

Arriva su Sky il sequel della serie tv madre “Penny Dreadful”, che sarà ambientato nella Los Angeles del 1938, tra il folklore messicano-americano e le tensioni sociali caratteristiche del tempo.

Le tensioni si riverseranno quindi sulla storia principale che sfocerà nel conflitto tra personaggi legati alla divinità Santa Muerte e altri alleati con il Diavolo. Penny Dreadful continuerà quindi ad alternare soprannaturale e veridicità storiche.

La sinossi generale: Quando un cruento omicidio sconvolge la città, il detective Tiago Vega (Daniel Zovatto) si trova coinvolto in una storia epica che riflette la ricca storia di Los Angeles. La costruzione delle prime strade, le sue profonde tradizioni, il pericoloso spionaggio del Terzo Reich e la nascita della radio evangelismo. Tiago e la sua famiglia si trovano a lottare contro potenti forze che minacciano di distruggerli tra cui anche la malvagia Magda (Natalie Dormer), un demone con la possibilità di assumere diverse forme.

Alice in Borderland – 10 dicembre su Netflix

La nuova serie giapponese targata Netflix e ispirata al manga di Aso, ci viene presentato come un thriller di sopravvivenza, che segue la storia di un giovane apatico ossessionato dai videogames.

La sua storia inizia quando, durante una normalissima serata, lui e i suoi amici si ritrovano catapultati in un’altra dimensione: in una Tokyo identica a quella di sempre ma totalmente desolata e vuota.

Come sopravvivere a questo nuovo mondo? Il gruppo dovrà affrontare diverse prove di un survival game. Il protagonista qui incontrerà Usagi, una ragazza che ha scelto di gareggiare da sola, ma che alla fine deciderà di collaborare con Arisu per risolvere il videogioco e trovare il senso di tutto ciò.

The Wild – 11 Dicembre su Prime Video

The Wilds, nuova serie targata Amazon, racconta di un giovane gruppo di ragazze provenienti da diverse parti del mondo, che si ritrovano disperse su un’isola deserta, non consapevoli del fatto di essere state portate sull’isola per partecipare ad un esperimento sociale.

La serie andrà quindi ad esplorerà il passato delle ragazze, indagando sui loro traumi e dolori, seguendo la loro evoluzione psicologica in una situazione di alto stress. Le ragazze dovranno cercare di trovare un modo per sopravvivere e anche per riuscire a legare tra loro, ma nulla sull’isola è così facile come può sembrare.

Deputy – 11 Dicembre su Fox

Nuovo progetto targato Fox che finalmente approda in Italia. Si tratta di un dramma poliziesco moderno che però riprende idee classiche.

La serie si svolge in una contea di Los Angeles, all’interno di una delle più grandi forze di polizia del mondo. La calma di una tranquilla cittadina viene spazzata via dall’improvvisa morte dello sceriffo. Un uomo però, tale Bill Hollister, cowboy vecchio stile cerca subito di rimettere in atto le regole, con un unico scopo: sotto il suo comando nessuno potrà farla franca. Insieme inizieranno così una lunga e pericolosa lotta contro il crimine moderno, anche se con mezzi e ideali del passato.

deputy

His Dark Materials 2 – 21 Dicembre su Sky Atlantic

In questa seconda stagione dello show, Lord Asriel (James McAvoy) ha aperto un ponte verso un nuovo mondo con l’obiettivo di portare avanti la sua ultima missione contro l’Autorità per creare una nuova repubblica. Lyra (Dafne Keen), sconvolta ancora per la morte del suo miglior amico, decide di seguire Asriel nell’ignoto. Si ritroveranno in una strana e misteriosa città abbandonata dove incontreranno Will (Amir Wilson), un ragazzo che proprio come loro è in fuga da un passato difficile.

Molto presto si accorgeranno che i loro destini sono collegati da una profezia che ha lo scopo ultimo di salvare il mondo e che il loro compito è di riunire Will con suo padre.

Bridgerton – 25 Dicembre su Netflix

Nel giorno più atteso dell’anno, Netflix ci regala un nuovo show.

Bridgerton è l’adattamento della serie di romanzi scritti da Julia Quinn. La serie tv ha luogo nell’alta società londinese tra gelosie e rivalità, durante l’età della Reggenza, ovvero il decennio che va dal 1811 al 1820. Seguiremo le vicende di Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor), la figlia maggiore della potente famiglia Bridgerton mentre fa il suo debutto nel “mercato” matrimoniale dell’alta borghesia.

La sua speranza è quella di seguire le orme dei suoi genitori e trovare il vero amore, mentre suo fratello maggiore inizia a escludere i suoi potenziali corteggiatori, il foglio dello scandalo dell’alta società scritto dalla misteriosa Lady Whistledown pone Daphne sotto una cattiva luce. Entrerà quindi in gioco l’appetibile Duca di Hastings (Regé-Jean Page), scapolo considerato l’uomo ideale dalle mamme delle debuttanti. Nonostante i due all’apparenza sembra non vogliano congiungersi, la loro attrazione è innegabile e la scintilla diventa sempre più intensa, mentre si ritroveranno impegnati in un’infinita battaglia tra uomini di prestigio.

Le Terrificanti Avventure di Sabrina 4 – 31 Dicembre su Netflix

In questa quarta parte di uno degli show più acclamati di Netflix, Greendale continuerà ad essere al centro dell’attenzione, alternandosi tra le forze della luce e quelle del male.

Sabrina e i suoi amici continueranno ancora una volta ad affrontare mostri, magia nera ed eventi paranormali legati all’Ordine di Ecate. Il gruppo combatterà contro tutto, fino ad arrivare al “Vuoto”, cioè la Fine di Tutto. Mentre la battaglia continua, Nick tenterà di riavvicinarsi sempre di più a Sabrina: sarà la volta buona? Oppure sarà troppo tardi?

Ultimi otto episodi della serie, che quindi si chiuderà proprio l’ultimo giorno dell’anno.

Film Dicembre 2020

Mank – 4 Dicembre su Netflix

Mank è un film del 2020 diretto da David Fincher e già in odore di Oscar al momento del suo annuncio.

La pellicola racconta la storia dello sceneggiatore Herman J. Mankiewicz, interpretato da Gary Oldman, e della lavorazione alla stesura di Quarto Potere diretto da Orson Welles, ripercorrendo la genesi e le difficoltà produttive, fino alla successiva lotta per i diritti tra Mankiewicz e Welles dopo che il film vinse l’Oscar alla migliore sceneggiatura originale. Una delle novità Netflix di Dicembre 2020.

The Gentlemen – 4 Dicembre su Prime Video

Il film diretto da Guy Ritchie che ha fatto il suo debutto negli Stati Uniti nel corso del 2019, approda finalmente su Prime Video. Si presenta con un cast stellare (tra gli altri Matthew McConaughey e Charlie Hunnam) e un grande risultato.

Ci viene presentata la storia di Big Dave, un editore del tabloid Daily Print, che viene snobbato dal barone della cannabis Mickey Pearson a una festa e assume così un investigatore privato per indagare sui legami di Pearson con Lord Pressfield, un Duca Reale con una figlia dipendente dall’eroina. L’investifatore si offre di vendere le sue scoperte al braccio destro di Pearson, Raymond, per £ 20.000.000.

Come finirà tutto? Non vi resta che scoprirlo dal 4 Dicembre su Prime Video.

10 Giorni con Babbo Natale – 4 Dicembre su Prime Video

Ancora una volta il 4 Dicembre, ancora una volta su Prime Video. Quello che ci viene di fronte però è un film italiano adatto a tutta la famiglia, con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini tra gli interpreti e Diego Abatantuono nei panni di Babbo Natale.

Diretto da Alessandro Genovesi, la pellicola vede la storia della famiglia Rovelli riunita per un’avventura che li porterà lontano da casa. Carlo e Giulia si ritrovano spesso a discutere, soprattutto dopo che lei ha ripreso a lavorare ed è rimasto lui a occuparsi dei figli e delle faccende casalinghe.

Quando Giulia rivela a suo marito che potrebbe ricevere una promozione, che la porterebbe a trasferirsi in Svizzera e che il colloquio si terrà a Stoccolma il 24 dicembre, impedendo alla famiglia di trascorrere insieme le festività natalizie, quest’ultimo, intenzionato a mantenere la famiglia unita per il Natale, decide di recuperare un vecchio camper per imbarcarsi in un’avventura: viaggiare tutti insieme verso il Polo Nord. Peccato che durante il percorso, i Rovelli si ritroveranno coinvolti in diversi imprevisti e incontreranno anche un uomo che sostiene di essere Babbo Natale.

Mulan – 4 Dicembre su Disney+

Il live-action che ha creato tanto scalpore per il prezzo di lancio sulla piattaforma, arriva finalmente disponibile per la visione gratuita a tutti gli abbonati Disney+

Siamo catapultati in Cina, proprio quando l’Imperatore decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’Armata Imperiale per difendere il Paese dall’attacco di invasori provenienti dal Nord. Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre che soffre di un brutto male, fingendosi un uomo. Pian piano inizieranno i sospetti tra i suoi “compagni” e sarà costretta a rivelare la sua vera identità.

Se non lo hai fatto leggi la nostra Recensione di Mulan.

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose – 9 Dicembre su Netflix

Un film targato Netflix, questa volta direttamente italiano ed ispirato ad una storia realmente accaduta.

È la primavera del 1968, l’ingegnere idealista Giorgio Rosa (Elio Germano) decide di costruire un’isola sulla costa di Rimini e la proclama stato indipendente, attirando l’attenzione di tutto il mondo; qui non ci sono regole e vige l’assoluta libertà individuale. Tuttavia, quando il governo italiano dichiara nemico il nuovo stato, per l’uomo cominciano i guai

Come finirà questa storia? Non ci resta che scoprirlo il 9 Dicembre.

A un metro da te – 21 Dicembre Prime Video

Continuano le esclusive sulla piattaforma di Amazon, che in prossimità del Natale ci porta un film che recentemente ha commosso i pochi fortunati che hanno potuto vederlo in sala.

Stella Grant è una paziente affetta da fibrosi cistica che utilizza i social media per far conoscere agli altri la sua malattia; una ragazza socievole che passa la maggior parte del suo tempo con Poe, un ragazzo con la sua stessa malattia. Un giorno Stella conosce un altro ragazzo affetto da fibrosi cistica, Will, che si trova in ospedale per una terapia sperimentale, nel tentativo di liberarsi da un’infezione batterica che ha nei polmoni. Stella è determinata a seguire la terapia e decide di aiutare Will a fare altrettanto. I due ragazzi cominciano così a conoscersi e cercano progressivamente di passare sempre più tempo tra loro.

Soffrendo di fibrosi cistica però, i due sono costretti a rimanere distanti due metri l’uno dall’altro per ridurre il rischio di infezioni incrociate, ossia infezioni batteriche da altri pazienti con la stessa malattia, che potrebbero essere potenzialmente fatali.

Se non lo hai fatto leggi la nostra Recensione di A Un Metro da Te

After 2 – 22 Dicembre su Prime Video

Film uscito nelle sale nel corso di quest’anno sfortunato, approda su Prime Video per appassionare ancora una volta il pubblico adolescente.

Trascorso un mese dalle vicende narrate nel primo film, Hardin è disperato e cerca in tutti i modi possibili di ricontattare Tessa, che intanto ha cominciato a lavorare come stagista. Qui la ragazza incontra uno dei suoi colleghi col quale instaura subito confidenza e in seguito, fa anche amicizia con Kimberly, compagna di Christian Vance. Quella sera, Tessa partecipa ad una festa in discoteca dell’azienda con Trevor, Kimberly e Christian e durante i festeggiamenti, finisce per ubriacarsi e telefona a Hardin, che allarmato, corre a cercarla.

Soul – 25 Dicembre su Disney+

Natale chiusi in casa? Nessun problema, ci pensa Disney+ con il suo nuovo film adatto a tutta la famiglia.

Joe Gardner è un insegnante di musica della scuola media, ma il suo sogno è quello di esibirsi in uno spettacolo jazz sul palco, e finalmente ha una possibilità dopo aver fatto colpo su altri musicisti jazz durante un numero di apertura al club The Half Note di New York.

Le cose non vanno come previsto però. Un incidente fa sì che l’anima di Gardner venga separata dal suo corpo e trasportata allo You Seminar, un centro in cui le anime sviluppandosi, acquisiscono passioni prima di essere trasferite in un bambino appena nato; Gardner si trova costretto a lavorare con le anime in allenamento. Riuscirà comunque ad esibirsi e realizzare così il suo più grande sogno?

Invitandovi a restare a casa, vi auguriamo di trascorrere un mese all’insegna delle tradizioni, un po’ più distanti dai vostri cari, ma vicini grazie ai tanti classici ed i nuovi titoli che ci aspettano in questo clima che seppur freddo, possiamo rendere natalizio con i nostri cuori.

Buon Natale dallo Staff di MovieBlog.

About The Author

Diplomato al Liceo Scientifico, tra una pagina e l'altra di un libro di matematica, un episodio calza a pennello. Più che per il cinema, ho la passione per il piccolo schermo. Sono l'amico a cui viene sempre fatta la domanda "Ma che serie tv mi consigli?" Se non avete idea di cosa guardare, faccio al caso vostro. Siete invitati nel sottosopra che si trova nella mia testa.

Related posts